Perchè Anacleto sala Shiatsu?La scelta di chiamarla Anacleto sala Shiatsu è molto semplice. Sono affascinata dai nomi propri antichi e per la mia attività a Nonantola volevo qualcosa che mi risuonasse. Questo è il nome del GUFO di Mago Merlino ( “la spada nella roccia”) così ho utilizzato sia un gufetto che il nome.

In Italia il gufo viene visto come uccello del malaugurio, e spesso si usa il termine “gufare” per qualcosa di sfortunato. Il Gufo durante la notte bubulando attira le prede allo scoperto per mangiarle, dunque le trae in inganno.

Contrariamente in Giappone, il paese che pratica lo Shiatsu, il Gufo è un simbolo di elevazione spirituale che protegge ed è un vecchio saggio. Vede nella notte quel che noi non riusciamo e per l’uomo tutto ciò che teme nel buio vien visto con sospetto. Viene pure associato per i maghi e stregoni, alla chiaroveggenza perché individua la preda in condizioni dove l’uomo è cieco.